La Sclerosi Multipla informazioni, approfondimenti e news dalla ricerca
SOS EMERGENCY Aiutaci a non smettere La Sclerosi Multipla .net

dividers
Users Online: 60 Domenica, 16 Maggio 2021 11:17:28
La Sclerosi Multipla informazioni, approfondimenti e news dalla ricerca

Reazioni avverse al Copaxone  
Si può verificare una reazione sistemica dopo l’iniezione (entro alcuni minuti), caratterizzata da senso di costrizione al petto, vasodilatazione, dolore toracico, dispnea, palpitazioni o tachicardia.
La maggior parte di questi sintomi è di breve durata e si risolve spontaneamente senza lasciare alcuna conseguenza.
Se si manifesta un evento avverso grave, il paziente deve sospendere immediatamente il trattamento con Copaxone e contattare il medico curante o un medico del pronto soccorso.
Il foglietto illustrativo del farmaco riporta la seguente nota:

Come reazione immediata dopo l’iniezione è stata descritta una reazione associata ad almeno uno o più dei seguenti sintomi: vasodilatazione, dolore toracico, dispnea, palpitazione o tachicardia.
Questa reazione può verificarsi entro alcuni minuti dopo l’iniezione di Copaxone.
Almeno un componente di questa reazione immediata dopo l’iniezione è stato segnalato almeno una volta dal 41% dei pazienti trattati con Copaxone.


In una piccola raccolta di dati fatta da un gruppo di 37 persone in terapia con Copaxone risulta una percentuale di 54,05% di persone incorse una o ripetute volte in questa reazione. In alcune di esse la reazione era molto frequente e in qualcuno la reazione è stata così importante da far ritenere al medico di sospendere il trattamento.
Di seguito si riporta la tabella con in dati in oggetto:



Reazioni avverse al copaxone

©2009 - DM | Contact Webmaster





La Sclerosi Multipla informazioni, approfondimenti e news dalla ricerca
News sul sito
Aggiornamento sezione dedicata alla CCSVI (Dic 2016)

Statistica e rappresentazioni grafiche delle correlazioni tra anzianità di malattia, terapie, riacutizzazioni e EDSS

22/05/09 News: Cannabis: Nuovo studio della Fondazione Santa Lucia in collaborazione con l’Università di Teramo

Inserita la possibilità di dare un voto di qualità sui Centri diagnosi e cura per la SM e di inserire dei commenti

Aggiunta la possibilità di inserire commenti sulla propria esperienza con i farmaci